LUBLINO – UNA CITTÀ AFFASCINANTE CON UNA STORIA MULTICULTURALE

Lublino, situato a 170 km al sud-est di Varsavia, è stato un’importante centro commerciale e culturale durante la storica Confederazione polacco-lituana (chiamata anche Repubblica delle Due Nazioni). Grazie alla fama europea della sua Yeshiva (accademia talmudica), la città era nominata Gerusalemme dell’ovest. Seguendo le tracce dei famosi abitanti di questa città, tra i quali il cosidetto Veggente di Lublino (famoso capo spirituale, uno dei fondatori del Chassidismo, una corrente mistica di rinnovamento ebraica), famosi tzaddiks e rabbini, re polacchi, scrittori, poeti e compositori, passeremo sia per la storia cristiana che ebraica della città. Il centro storico di Lublino, situato su una collina, è piccolo ma molto pittoresco.

All’ingresso della città si trova un museo all’aperto che ti trasporterà nella campagna polacca dell’inizio del XX secolo. È possibile visitare casolari tipici, negozi, un’antico ufficio postale, un mulino, una residenza di campagna e una magnifica chiesa tutte in legno. Tutti gli edifici sono edifici originali che si trovavano nei villaggi nell’area di Lublino.

 

Il programma del tour:

  • Città Vecchia con uno dei borghi medievali meglio conservati d’Europa: edifici antichi e chiese (Cattedrale ortodossa inclusa)
  • l’antico centro ebraico
  • Il Castello Reale con il suo gioiello: la quattrocentesca Cappella della Santissima Trinità con i suoi stupendi affreschi che prendono le loro origini nella tradizione bizantina
  • Yeshiva Chachmei (accademia talmudica), la sinagoga e l’antico cimitero ebraico
  • il museo all’aperto

Per ulteriori informazioni contattaci al office@polishwonders.pl